Portale Trasparenza Città di L'Aquila - Accesso agli atti dell'Ufficio Partecipazione, URP e Sistemi informativi

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accesso agli atti dell'Ufficio Partecipazione, URP e Sistemi informativi
Responsabile di procedimento: Tiziana Tarquini
Responsabile di provvedimento: Tiziana Tarquini
Descrizione

Come previsto dalla legge 241/90 e s.m. e i., possono accedere agli atti amministrativi tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici e diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento per il quale è chiesto l'accesso.
Il diritto di accesso, come previsto dagli artt. 13 e 14 del Regolamento comunale sulle "Modalità di esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi",  allegato alla Delibera di Giunta Comunale n. 64 del 11/04/2003, può essere esercitato in via informale, mediante richiesta verbale al responsabile del procedimento presso la struttura competente. Qualora non sia possibile l'accoglimento immediato, il richiedente è invitato a presentare istanza formale, mediante la compilazione di una scheda predisposta dal Comune (Modello unico di accesso agli atti).

Nel caso di accesso esercitato in via informale la richiesta viene soddisfatta immediatamente, ove possibile.
Nel caso di accesso formale il procedimento deve concludersi entro 30 giorni dalla ricezione dell'istanza, fatti salvi i casi di sospensione o differimento.
In ogni caso il ritiro delle copie o la visione degli atti deve avvenire entro 30 giorni dalla comunicazione di accoglimento dell'istanza di accesso. Trascorso tale termine il procedimento viene archiviato, e l'interessato deve eventualmente presentare una nuova istanza per poter ottenere l'accesso.

Ove la richiesta sia irregolare o incompleta l'Amministrazione, entro 10 giorni, è tenuta a darne tempestiva comunicazione al richiedente. Trascorso il termine di 30 giorni senza che sia pervenuta risposta, il responsabile dispone l'archiviazione del procedimento.

Tutti i documenti amministrativi sono accessibili, ad eccezione di quelli previsti dall’art. 24 della Legge 241/1990 e dall'art. 8, comma 5, del D.P.R. 352/1992, nonchè dall'allegato A del Regolamento comunale sopra citato

L’istanza di accesso agli atti deve essere presentata al responsabile del procedimento presso la struttura competente. Ciascuna struttura è responsabile, nell'ambito delle proprie competenze, degli adempimenti relativi all'esercizio del diritto di accesso (art. 6 del Regolamento comunale).

DOCUMENTI DA ALLEGARE:

Modello unico di accesso agli atti, scaricabile dal sito internet del Comune dell'Aquila, www.comune.laquila.it, nonché uno dei documenti di identificazione previsti dalla legge.

Chi contattare
Personale da contattare: Tiziana Tarquini
Altre strutture che si occupano del procedimento
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Nel caso di accesso informale la richiesta viene soddisfatta immediatamente, ove possibile. Nel caso di accesso formale il procedimento deve concludersi entro 30 giorni dalla ricezione dell'istanza, fatti salvi i casi di sospensione o differimento.
Costi per l'utenza

L'esame dei documenti è gratuito, salvo il rimborso dei costi di riproduzione degli stessi il cui importo è fissato dall'Amministrazione comunale (con deliberazione del  Commissario Straordinario n. 204 del 23 febbraio 1994). E' assoggettato al pagamento dell'imposta di bollo (pari a 16 euro) il solo rilascio di copia in forma autentica.

Modulistica per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Contenuto inserito il 26-09-2013 aggiornato al 26-02-2014

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via F. Filomusi Guelfi - 67100 L’Aquila (AQ)
PEC protocollo@comune.laquila.postecert.it
Centralino +39.0862.6451
P. IVA 00082410663
Seguici su:
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it