Portale Trasparenza Città di L'Aquila - Accesso civico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Accesso civico

Il Responsabile per la Prevenzione della corruzione è il dott. Fabrizio Giannangeli, nominato con decreto del Sindaco n. 9 del 16.1.2016.

Il Responsabile della Trasparenza è la Dott.ssa Angela Spera, designata dalla Giunta comunale con deliberazione n. 333 del 9 luglio 2013.

 

Con la riforma del D. Lgs. n. 33/2013, avvenuta per mezzo del D. Lgs. n. 97/2016 (che ha in parte modificato anche la legge fondamentale sull'anticorruzione, la n. 190/2012), sono state variate anche le modalità di accesso civico. In particolare, tale accesso è stato esteso e le richieste possono essere presentate presso varie strutture, così come previsto dal rinnovato art. 5 e dagli articoli seguenti della predetta norma. In sostanza, la legge italiana si è avvicinata a quella tipicamente anglosassone inserendo il cosiddetto F.O.I.A. (Freedom of Information Act) e il Comune dell'Aquila si è adeguato a tale nuovo corso. Qui sotto è possibile scaricare la modulistica a seconda se di debba richiedere la pubblicazione di un atto - obbligatoria per legge - oppure per chiedere un documento la cui pubblicazione non è obbligatoria. Sono inoltre riportati un documento dell'Anci (l'Associazione nazionale dei Comuni Italiani) contenente delle spiegazioni sulle novità introdotte dal D. Lgs. n. 97/2016, in particolare per quanto attiene le modalità per esercitare la richiesta di accesso civico e le strutture dove presentare tale istanza, e lo schema di linee guida adottate in materia dall'Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.).

Richiesta di accesso civico per gli atti la cui pubblicazione è obbligatoria ai sensi dell'art. 5, comma 1, del D. Lgs. n. 33/2013 (come modificato dal D. Lgs. n. 97/2016)

Richiesta di accesso civico generalizzato, ai sensi dell'art. 5, c. 2, del D. Lgs. n. 33/2013 (come modificato dal D. Lgs. n. 97/2016)

Il documento dell'ANCI

Le linee guida dell'A.N.A.C.

La circolare del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione

 

Dove inviare le richieste

- Agli uffici che detengono i dati e le informazioni (l'organigramma del Comune dell'Aquila)

- All'Urp telematico: http://www.comune.laquila.gov.it/eurp/

- Per e mail agli indirizzi: angela.spera@comune.laquila.it, responsabiledellacorruzione@comune.laquila.it
(in caso di questioni riconducibili alle pubblicazioni obbligatorie o per riesame delle richieste che hanno avuto un diniego)

 

Le risposta alle richiesta di accesso civico saranno fornite entro 30 giorni dalla data di invio per e mail o dalla data di acquisizione da parte dell'Ufficio del Protocollo.

Se entro trenta giorni il Responsabile della trasparenza non risponde alla richiesta, il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all’art. 2, comma 9-bis della Legge 24/1990.

Titolare del potere sostitutivo, in caso di ritardo o mancata risposta, è il Segretario Generale, Avv. Carlo Pirozzolo.
Il Segretario Generale si trova nella sede del Comune di via San Bernardino n. 2 (Pal. Fibbioni)
E mail: carlo.pirozzolo@comune.laquila.it

 

Queste informazioni sono state pubblicate il 22 dicembre 2016 e successivamente aggiornate.

Contenuto inserito il 25-09-2013 aggiornato al 26-07-2017

(1) Log: richiamo_automatico
108
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via F. Filomusi Guelfi - 67100 L’Aquila (AQ)
PEC protocollo@comune.laquila.postecert.it
Centralino +39.0862.6451
P. IVA 00082410663
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it